Per informazioni: Associazione culturale “Gaetano Zinetti”

c/o Studio Cailotto - Via F.lli Bronzetti, 14 - 37126 Verona - Italy

tel. 0039 045 915538 (r.a.) - fax 0039 045 8300633

E-mail: info@salieri-zinetticompetition.eu



Regolamento_Salieri-Zinetti2017.pdf (104 Kbytes) -> File PDF



N.B. L’art. 10 è stato aggiornato il 17 maggio 2017.



Art. 1  Finalità.

Il Concorso Internazionale di Musica da Camera “Salieri - Zinetti” vede tra gli obiettivi principali quello di creare un’opportunità di rilievo per i migliori giovani musicisti, un’occasione che permetta di contribuire alla loro affermazione nel mondo del concertismo. Altro obiettivo è quello di creare una manifestazione ai massimi livelli che possa promuovere e diffondere l’interesse verso la musica cameristica.


Art. 2  Quando.

Il concorso si svolge nel periodo che va da martedì 5 a domenica 10 settembre 2017. Tutte le audizioni sono aperte al pubblico.


Art. 3  Chi.

La partecipazione al premio è aperta a gruppi cameristici strumentali italiani o di altre nazioni, dal duo al sestetto con o senza pianoforte. Sono escluse le formazioni che includono la voce o che prevedono due pianoforti. L’età media dei componenti l’ensemble cameristico dovrà essere inferiore ai 35 anni alla data del 5 giugno 2017. All’inizio delle proprie audizioni ogni concorrente dovrà presentare, pena l’esclusione dal Concorso, un documento di identità.


Art. 4  Le Prove.

Il Concorso si svolge in quattro prove.

Prima prova: selezione mediante valutazione di un’esecuzione registrata. Per contenere i costi di partecipazione dei candidati e per garantire l’alto livello qualitativo del concorso, la prima prova consiste in un’audizione preliminare mediante la presentazione di un compact disc da inviare insieme alla domanda di iscrizione entro il 5 giugno 2017 (vedi art. 7).

La registrazione dovrà prevedere un’esecuzione della durata di circa 30 minuti ed includere almeno due composizioni (o movimenti di composizioni) di stile e periodo contrastante. I brani in programma dovranno essere di carattere concertante. Le composizioni dovranno essere eseguite in versione originale; saranno accettate solo le trascrizioni realizzate dall’autore. Eventuali eccezioni (es. trascrizioni realizzate da importanti compositori) devono essere approvate dalla Commissione artistica del Concorso.

I cd dovranno essere chiaramente identificati con un numero a sei cifre scelto dai candidati (es. 123456). Non dovrà essere inserita altra forma di identificazione né sul cd né sul suo contenitore.

Le registrazioni saranno ascoltate da una commissione di valutazione che avrà come esclusivo mezzo di identificazione delle stesse il numero a sei cifre indicato dai candidati; la commissione valuterà l’interpretazione e l’accuratezza tecnica dell’esecuzione.

L’ammissione alla seconda prova sarà tempestivamente comunicata agli interessati con specificazione del giorno e dell’ora dell’audizione. I risultati della prima prova saranno disponibili presso il sito Internet del Concorso

(www.salieri-zinetticompetition.eu) entro il 4 luglio 2017.

N.B. Gli ensemble che sono stati ammessi alla finale nelle precedenti edizioni – esclusi i vincitori del 1° Premio – e che intendono candidarsi per la presente edizione sono esentati dalla prima prova (vedi art. 13).

•Seconda prova: Selezione con audizione pubblica. Consiste in un’audizione davanti alla Giuria. Il repertorio presentato da ciascun gruppo sarà obbligatoriamente lo stesso proposto nella prima prova su cd.

•Terza prova: Semi-finale. Consiste in un’audizione pubblica davanti alla Giuria. L’ordine di esecuzione verrà definito mediante sorteggio. Il repertorio, della durata di circa 30 minuti, potrà, a scelta dei candidati, essere diverso da quello della prima e seconda prova (nel qual caso si dovrà sottoporre alla Giuria una copia delle partiture, pena la squalifica).

•Quarta prova: Finale. Consiste in un’audizione pubblica davanti alla Giuria. L’ordine di esecuzione verrà definito mediante sorteggio. Il repertorio, della durata di circa 30 minuti, dovrà essere sottoposto alla Giuria che eventualmente potrà chiedere di risentire alcuni dei brani eseguiti nelle prove precedenti.


Art. 5  La Giuria.

La Commissione giudicatrice è composta da concertisti e da docenti di Conservatorio o di Scuole Musicali nazionali e internazionali di chiara fama.

La Commissione giudicatrice avrà la facoltà di selezionare tempi o parti delle opere presentate, di abbreviare la durata delle esecuzioni o di richiedere eventuali riascolti. Il suo giudizio è insindacabile.

Le votazioni verranno espresse in punteggio aritmetico, quale risultato della media dei voti formulati dai singoli Commissari, escludendo il voto più alto e quello più basso. In caso di parità prevale il giudizio del Presidente della Commissione.


Art. 6   I costi di partecipazione.

La quota di partecipazione al concorso è suddivisa in due parti: la prima parte - Euro 40 per ciascun componente del gruppo -  è da versare in sede di iscrizione (vedi art. 7); la seconda parte - Euro 50 per ciascun componente del gruppo - è dovuta solo da coloro che hanno superato la prima prova e dovrà essere versata entro il 18 luglio 2017 a conferma della partecipazione del gruppo, pena la squalifica.

Le quote di partecipazione non potranno essere rimborsate in alcun caso.

Tutti i versamenti possono essere effettuati, specificando la causale “Iscrizione al Concorso Internazionale di Musica da Camera “Salieri - Zinetti”, mediante una delle seguenti modalità:

• bonifico sul c/c intestato a Associazione culturale “Gaetano Zinetti” presso Banco Popolare, codice IBAN: IT54P0503459780000000011543.

• versamento mediante carta di credito tramite il circuito PayPal (info sul sito

www.salieri-zinetticompetition.eu). 


Art. 7  La domanda di iscrizione.

I concorrenti dovranno spedire la domanda di iscrizione a mezzo raccomandata entro e non oltre il 5 giugno 2017 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Concorso Internazionale di musica da camera “Salieri - Zinetti” - c/o Studio Cailotto - via F.lli Bronzetti, 14 - 37126 Verona.

La domanda dovrà contenere:

• i dati anagrafici di ogni componente (allegare copia di carta d’identità o passaporto per ogni singolo concorrente);

• nome della formazione ed eventuale curriculum;

• tipo di formazione (specificando strumenti e strumentisti);

• cd con numero di identificazione a 6 cifre (vedi art. 4)

• un foglio contrassegnato dallo stesso numero di identificazione contenente l’elenco dei brani incisi nel cd (vedi art. 4);

• n° 1 copia di tutte le partiture registrate nel cd (vedi art. 8);

• recapito e numero telefonico di riferimento dell’ensemble;

• Infine, solo se esiste l’interesse, si potrà dare la propria disponibilità a partecipare alle manifestazioni di cui all’art. 14.

Alla domanda (il cui facsimile è disponibile sul sito www.salieri-zinetticompetition.eudovrà essere allegata la ricevuta di versamento di Euro 40 per ciascun componente del gruppo, effettuato con le modalità specificate all’art. 6.

Non saranno accettate domande incomplete. I materiali non verranno restituiti, a meno che non siano stati forniti insieme a busta già affrancata per la spedizione di ritorno.


Art. 8  Partiture.

Per quanto riguarda le partiture da allegare alla domanda di ammissione (vedi art. 7), nel caso di esecuzione di opere pubblicate i candidati dovranno presentare partiture originali o facsimili autorizzati. Per facsimili autorizzati si intendono anche partiture in fotocopia purché accompagnate o da una dichiarazione scritta dell’editore concedente il permesso per la fotoriproduzione, o da una dichiarazione sottoscritta da un componente l’ensemble attestante che l’originale sarà fornito in sede di concorso.

Gli ensemble che presenteranno partiture fotocopiate senza allegare una delle dichiarazioni sopra citate ne accettano tutte le eventuali conseguenze legali.


Art. 9  I Premi.

Saranno assegnati i seguenti premi:

•al gruppo che avrà riportato il maggior punteggio in assoluto e comunque una media non inferiore ai 97/100 verrà assegnato il Primo Premio pari ad Euro 10.000 quale borsa per la realizzazione di una tournée di 6 concerti da effettuare nella stagione 2018-2019 presso organizzazioni concertistiche italiane o di altri paesi;

•al gruppo che avrà riportato il secondo maggior punteggio e comunque una media non inferiore a 94/100 verrà assegnato il Secondo Premio pari ad Euro 4.000 quale borsa per la realizzazione di 2 concerti da effettuare nella stagione 2018-2019 presso società concertistiche italiane;

•al gruppo che avrà riportato il terzo maggior punteggio e comunque una media non inferiore a 90/100 verrà assegnato il Terzo Premio pari ad Euro 2.000 quale borsa per la realizzazione di 1 concerto da effettuare nella stagione 2018-2019 presso società concertistiche italiane.

N.B. Gli importi verranno erogati come segue: il 30% nel corso della cerimonia di premiazione, il 30% dopo l’effettuazione della prima metà dei concerti in palio e il rimanente 40% dopo l’ultimo dei concerti da realizzare. È previsto il rimborso delle spese di viaggio e alloggio sostenute per la realizzazione dei concerti; tale rimborso verrà effettuato a manifestazioni avvenute, previa consegna della documentazione comprovante i costi sostenuti.

Le decisioni della Commissione sono definitive ed inappellabili. La Commissione si riserva il diritto di non assegnare i premi qualora le esecuzioni non raggiungano il livello artistico necessario, o di assegnare i premi ex aequo, qualora ne ravveda l’opportunità.


Art. 10  Il Premio Speciale “Cicerone Music & Art”.

L’organizzazione olandese Cicerone Music & Art che opera da oltre vent’anni nell’artist management e nell’organizzazione di Festival, selezionerà tra i finalisti del concorso un ensemble al quale assegnare il Premio Speciale consistente nella realizzazione di servizi di consulenza in comunicazione e PR finalizzati a migliorare gli strumenti di comunicazione adottati dall’ensemble per la promozione della propria immagine, e in un corso di formazione online nel self-management della durata di tre mesi.


Art. 11  Concerto di premiazione.

I vincitori del 1°, 2° e 3° Premio del Concorso sono tenuti a partecipare al Concerto pubblico che si terrà domenica 10 settembre 2017 alle ore 21 a Verona (sede da definire). Chi, per qualsiasi ragione, non parteciperà al Concerto nel tipo di formazione affermatasi (medesimi organico e nominativi) perderà automaticamente il diritto al premio stesso.


Art. 12  Riprese televisive.

Eventuali riprese ed utilizzazioni radiotelevisive non comporteranno diritti o compensi a favore degli esecutori.


Art. 13  Partecipanti alle passate edizioni.

Gli ensemble vincitori delle varie edizioni del Concorso non possono candidarsi alle edizioni successive del Premio.

Gli ensemble finalisti non vincitori del 1° premio (medesimi organico e nominativi) possono candidarsi alle edizioni successive del Concorso senza la necessità di sottoporre la registrazione del repertorio che intendono presentare (prima prova). Conseguentemente sono esentati dal pagamento della prima quota di iscrizione e dovranno allegare alla domanda di partecipazione la ricevuta del pagamento della seconda quota (euro 50 per ciascun componente del gruppo – vedere art. 6), specificando il programma da eseguire nella prova davanti alla giuria ed allegando le partiture.


Art. 14  “Zinettiadi”.

Si tratta di concerti pubblici o privati realizzati in sale civiche o salotti e rivolti a piccole audience della comunità locale. Le finalità delle Soirée sono: a) dare agli ensemble l’opportunità di provare il loro repertorio prima dell’esecuzione in Concorso; b) presentare musica da camera nell’atmosfera intima che le compete; c) incrementare la sensibilità della comunità locale per la musica da camera; d) aumentare la consapevolezza e il supporto locale nei confronti del Concorso.

Le Soirée avranno luogo martedì 5, mercoledì 6 e giovedì 7 settembre 2017.

Un numero limitato di opportunità sarà disponibile. Gli ensemble devono indicare il loro interesse a partecipare nella domanda di iscrizione.

L’adesione alle Soirée è strettamente su base volontaria ed è completamente separata dalla partecipazione al Concorso. Ciò nonostante, in relazione alla necessità di impegnare in anticipo chi ospiterà il concerto, viene richiesto agli ensemble con i quali si concorderà l’intervento di garantire la loro performance.


Art. 15  Accettazione regolamento.

L’iscrizione al Concorso sottintende l’accettazione del presente regolamento. Gli Enti promotori si riservano la facoltà di apportare modifiche al presente bando, qualora ne ravvisino la necessità. Tali modifiche saranno comunicate in tempo utile e nei modi più idonei a tutti gli interessati.

 

Enti Promotori/Promoting Institutions:  ASSOCIAZIONE CULTURALE “GAETANO ZINETTI”

FONDAZIONE “MASI” • 37015 Gargagnago di Valpolicella (Vr) • tel. 0039 045 6832511• fax 0039 045 6832536

Progetto e coordinamento/Planning and general coordination:

prof. Filippo Maria Cailotto • Via F.lli Bronzetti, 14 • 37126 Verona • tel. 0039 045 915538 (r.a.) • fax 0039 045 8300633

e-mail: info@salieri-zinetticompetition.eu


CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA “SALIERI - ZINETTI” ®
È UN MARCHIO REGISTRATO