Il progetto del Concorso internazionale di musica da camera “Salieri-Zinetti” - che prende il nome dai suoi  enti promotori, la Fondazione Antonio Salieri di Legnago e l’Associazione culturale “Gaetano Zinetti” di Sanguinetto - nasce nel 2010, ma deriva dall’esperienza maturata dallo staff organizzatore del Concorso “Gaetano Zinetti” negli anni 1998-2009.

Partner privilegiati dell’iniziativa sono l’Università di Verona, che ospita le eliminatorie, il Conservatorio di Mantova, dove si tiene la semifinale, e il Conservatorio di Verona, dove ha luogo la Finale. Il concerto dei vincitori si tiene invece presso la Sala Maffeiana di Verona dell’Accademia Filarmonica, il luogo più prestigioso per la musica, dove nel 1770 si esibì il giovane Mozart. Un auspicio per i vincitori del Concorso, che ha come obiettivo principale quello di promuovere la musica cameristica e di dare un'opportunità di rilievo ai migliori giovani concertisti, un'occasione che permetta di contribuire alla loro affermazione nel difficile mondo del concertismo.

Il Concorso intende altresì rendere omaggio a due insigni musicisti nati nella pianura veronese: Antonio Salieri (1750-1825), legnaghese, compositore illustre che ebbe a Vienna i più grandi riconoscimenti, e Gaetano Zinetti (1873-1911), di Sanguinetto. direttore d'orchestra che appena ventenne comincio una grande carriera che lo portò a dirigere nei principali teatri d’opera europei.



Un premio all'eccellenza.

Il Concorso offre importanti premi in danaro per i vincitori (Euro 10.000 per il 1° classificato; Euro 4.000 per il 2°; Euro 2.000 per il 3°). Ma la novità - legata ai risultati di una ricerca motivazionale secondo cui la principale ragione che spinge i giovani a partecipare alle competizioni non è legata ai premi in danaro in palio, ma alle opportunità concertistiche offerte - è costituita dal fatto che i premi costituiscono una borsa per la realizzazione di concerti, di cui uno a New York (Premio Speciale “New York Recital Debut”).

Vi è inoltre il premio di video-produzione (Premio Speciale “Cicerone Music & Art”). Questa, così come l’organizzazione dei concerti, è certamente una proposta di grande rilevanza per il Concorso, in relazione soprattutto alla sua stessa missione, ossia quella di creare opportunità per i giovani. Alla base del Premio sta un accordo siglato con la Società olandese di artist management “Cicerone Music & Art”, per il quale all’ensemble maggiormente distintosi secondo una giuria integrata da esperti del settore verrà data la possibilità di realizzare un video professionale che sarà veicolato attraverso internet.

Infine, un’ulteriore opportunità è fornita dal Premio Discografico “Fondazione Masi” alla Civiltà Veneta che mette in palio un contratto per l’incisione di un Cd e una borsa di studio per la realizzazione di concerti.



Zinettiadi.

Un’iniziativa parallela al concorso pensata per una migliore divulgazione ed incisività del premio a livello locale è costituita dalle Soirées “Zinettiadi”: nei giorni della manifestazione, con la partecipazione degli ensemble iscritti, vengono organizzati dei concerti presso salotti, associazioni, teatri, ecc., affinché il premio possa assolvere più capillarmente a quel ruolo di promozione della cultura musicale e di quella cameristica in particolare che è tra le motivazioni principali del progetto stesso.


L' organizzazione

La realizzazione del concorso si avvale di un positivo dialogo tra cultura gestionale specifica (artistico-musicale) e aspecifica (economico - manageriale), non sempre riscontrabile nei rapporti tra arte ed economia. Accanto alla consulenza di docenti e musicisti di fama, l'iniziativa può infatti contare su un coordinamento di gestione professionale affidato a Filippo Maria Cailotto, cultural manager qualificato, e su strutture professionali per l'aspetto amministrativo - segretariale.

  1. Punti elencoHomepage

  2. Punti elencoSostieni il Progetto:
    - Diventa Donor
    - Contribuisci come Volontario

  3. Punti elencoPremi

  4. Punti elencoPremio Speciale
    “New York Recital Debut”


  5. Punti elencoPremio Speciale
    “Cicerone Music & Art”


  6. Punti elencoPremio Discografico

  7. Punti elencoPremio Discografico
    “Fondazione Masi”


  8. Punti elencoEnti Promotori
    Enti Sostenitori


  9. Punti elencoRegolamento

  10. Punti elencoIl Festival del Concorso

  11. Punti elencoEffetto moltiplicatore

  12. Punti elencoStoria
    -- L’Albo d’Oro

  13. Punti elencoIscrizione

  14. Punti elencoFAQs - Domande Frequenti

  15. Punti elencoEnsemble ammessi

  16. Punti elencoGallery

  17. Punti elencoVideo

  18. Punti elencoLa Giuria negli anni

  19. Punti elencoDove alloggiare

  20. Punti elencoContatti



          


  21. Punti elencoNews



N.B.

I dati storici rappresentati nel sito si riferiscono all’attività svolta dallo staff del Concorso “Salieri-Zinetti” nel periodo 1998-2009 per il Concorso “Gaetano Zinetti”. Dall’esperienza maturata in questi dodici anni nasce la nuova proposta.

 

Enti Promotori/Promoting Institutions:  ASSOCIAZIONE CULTURALE “GAETANO ZINETTI”

FONDAZIONE “MASI” • 37015 Gargagnago di Valpolicella (Vr) • tel. 0039 045 6832511• fax 0039 045 6832536

Progetto e coordinamento/Planning and general coordination:

prof. Filippo Maria Cailotto • Via F.lli Bronzetti, 14 • 37126 Verona • tel. 0039 045 915538 (r.a.) • fax 0039 045 8300633

e-mail: info@salieri-zinetticompetition.eu


CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA DA CAMERA “SALIERI - ZINETTI” ®
È UN MARCHIO REGISTRATO

Storia del Concorso